logo
home / Servizi per il territorio / il polo regionale di fatturazione

Il Polo regionale di fatturazione elettronica

Per gli enti liguri il Polo regionale di fatturazione elettronica, istituito con delibera della Giunta regionale 203 del 27 febbraio 2015, è il nuovo strumento tecnologico e organizzativo per la gestione del ciclo passivo della fatturazione elettronica.

In attuazione della normativa vigente sulla fatturazione elettronica, a far data dal 31 marzo 2015 i fornitori della Regione Liguria e degli enti pubblici del territorio regionale sono tenuti a ricevere, trasmettere e archiviare le fatture esclusivamente in formato elettronico.

Per i fornitori il processo di fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione prevede la predisposizione della fattura in formato digitale secondo lo standard nazionale definito dal decreto ministeriale n.55 del 3 aprile 2013 attraverso il Sistema di interscambio - Sdi, istituito dal Ministero dell'Economia e delle Finanze gestito dall'Agenzia delle Entrate in collaborazione con Sogei - società generale di informatica spa - quale apposita struttura dedicata ai servizi strumentali e alla conduzione tecnica del citato sistema di interscambio (Decreto del 7 marzo 2008).

Il Polo è stato creato per fornire alle pubbliche amministrazioni liguri i servizi tecnologici per gestire i flussi digitali di fatturazione, identificando Regione Liguria come intermediario e regolando i rapporti di tale funzione con specifici accordi, nell'ottica di generare economie di scala per gli enti del territorio e facilitare gli adempimenti normativi.

Gli enti interessati ad aderire al Polo regionale di fatturazione elettronica che non hanno ancora aderito a Liguria in Rete devono prima aderire, senza oneri, al progetto istituzionale Liguria in Rete (Lir).

I passi da seguire per gli enti che hanno già aderito a Liguria in Rete e che intendono aderire anche al Polo regionale di fatturazione sono questi: 

  1. identificare all'interno dell'ente il referente per la fatturazione elettronica
  2. scaricare e compilare il PAT (piano attuativo) per gli enti Lir con i propri dati
  3. approvarlo con gli atti interni necessari
  4. trasmettere alla Regione Liguria - Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali, alla PEC protocollo@pec.regione.liguria.it, una copia dell'atto di approvazione del PAT (completa dell'allegato costituito dal PAT approvato), allegando anche la nota formale alla Regione Liguria – Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali sottoscritta dal legale rappresentante dell'ente con cui si comunica tale approvazione e si indica il referente tecnico ed amministrativo unico per l'ente con cui tenere i contatti 
  5. attendere che il referente sia contattato dal Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali per concordare il piano di attivazione dei servizi previsti dal Polo

I passi da seguire per gli enti Siir che intendono aderire al Polo regionale di fatturazione:

  1. identificare all'interno dell'ente il referente per la fatturazione elettronica
  2. scaricare e compilare l'Accordo di servizio per gli enti SIIR con i propri dati
  3. approvarlo con gli atti interni necessari
  4. sottoscriverlo digitalmente
  5. trasmetterlo alla Regione Liguria - Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali alla PEC protocollo@pec.regione.liguria.it allegando anche la nota formale alla Regione Liguria – Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali sottoscritta dal legale rappresentante dell'ente comunicando tale approvazione e indicando il referente tecnico ed amministrativo unico per l'ente ed i riferimenti dell'atto di approvazione
  6. attendere che il referente indicato sia contattato dal Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali per concordare il piano di attivazione dei servizi previsti dal Polo

Al ricevimento dell'atto sottoscritto sarà cura del Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali prendere contatto con il referente indicato per concordare il piano di attivazione dei servizi previsti dal polo regionale.

L'adesione ai servizi di Regione non richiede compartecipazione finanziaria a carico degli enti fino al 31 dicembre 2016.

Allegati

Normativa

Link istituzionali

  • Indice PA
    l'indice delle pubbliche amministrazioni, istituito dall'art. 57-bis del decreto legislativo 7 marzo 2005, n.82 - CAD, che costituisce l'archivio ufficiale contenente i riferimenti organizzativi, telematici e toponomastici delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi
    www.indicepa.gov.it
  • Fattura PA
    il servizio di fatturazione elettronica verso la PA offerto dal sistema delle Camere di Commercio a disposizione delle piccole e medie imprese italiane che hanno o intendono intraprendere un rapporto commerciale con le Pubbliche amministrazioni soggette all'obbligo di fatturazione elettronica
    https://fattura-pa.infocamere.it/

Approfondimenti

Video

La fatturazione elettronica e la pubblica amministrazione

 

Per maggiori informazioni
email: agendadigitale@regione.liguria.it

 

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.

Accetto i cookie.