logo
home / banda larga e infrastrutture / Banda Larga / news banda larga / Banda larga alla Spezia

Banda larga alla Spezia

Con bando di gara, aggiudicato dal raggruppamento di imprese costituito da Uno Communications spa (mandataria), Siae Microelettronica spa e Ceit Impianti Srl il 18 febbraio 2009, la Regione Liguria ha portato la banda larga nei comuni di Bonassola, Borghetto Vara, Calice al Cornoviglio, Castelnuovo Magra, Deiva Marina, Follo, Framura, Lerici, Monterosso al mare, Pignone, Riccò del Golfo, Sesta Godano e Varese Ligure (13 Comuni per un totale di 33 frazioni ).
Gli interventi di copertura sono stati completati ad agosto 2009 e gli utenti interessati possono attivare il servizio a banda larga.

La Regione Liguria è intervenuta nelal Provincia della Spezia anche con la sottoscrizione di accordi con gli operatori come quello, non oneroso per Regione, con Telecom Italia che ha permesso l'aggiornamento di 13 centrali di rete sul terrritorio spezzino consentendo la riduzione del digital divide in diversi comuni.

Nel giugno del 2009 la Regione Liguria ha ripreso e aggiornato il "Progetto Tecnico Territoriale Regione Liguria, ai sensi dell'Accordo di Programma stipulato il 30 Gennaio 2008 tra Regione Liguria e Ministero dello Sviluppo Economico (ex Ministero delle Comunicazioni)". Obiettivo centrale dell'iniziativa è realizzare estensioni della rete in fibra ottica in modo da consentire agli operatori di raggiungere il maggior numero di centrali ancora scoperte e di attrezzarle con apparati allo stato attuale della tecnologia disponibile. I comuni della Provincia della Spezia interessati dal presente progetto sono quattro (Riccò del Golfo, Vezzano Ligure, Varese Ligure e Follo) per un totale di sette aree di centrale. Entro fine ottobre 2009 è previsto l'incontro tra Infratel e le Province per la presentazione del progetto e la definizione delle modalità di scavo e delle procedure per le concessioni.
Poichè i Comuni al di fuori degli interventi sopra elencati usufruiscono già del servizio a banda larga la Provincia della Spezia risulta interamente coperta.

 

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.

Accetto i cookie.